• POLI ATTRATTIVI

POLI ATTRATTIVI

I poli attrattivi andrebbero ad aumentare l'offerta turistica della nostra città evidenziando alcune delle "anime" che la caratterizzano. Luoghi e contesti stabilmente aperti, da realizzare nel tempo, in un percorso ancora una volta condiviso tra cittadinanza, istituzioni ed investitori. Queste sono alcune nostre proposte, alle quali aggiungere quelle che arriveranno, che poniamo sul tavolo della discussione progettuale aperta.

Le nostre proposte: 

Uno degli assets attraverso cui promuovere e rafforzare ulteriormente l'immagine di Taranto nel mondo è quello dei riti della settimana santa. L’evento, caratteristico e peculiare per Taranto e per i territori meridionali in genere, costituisce un’attrattiva già consolidata che, tuttavia, andrebbe rinforzata con una esposizione 365 giorni all’anno. Ecco che, il museo dei Riti della Settimana Santa andrebbe proprio nella direzione di fornire una descrizione ampia e dettagliata della storia degli stessi, degli aspetti più reconditi delle processioni che ne costituiscono l’ossatura, alcuni dei quali ignoti persino ai tarantini.