• CARATTERIZZAZIONI

CARATTERIZZAZIONI

Le caratterizzazioni sono una componente della narrazione contestuale di un luogo. Piccoli o grandi strumenti per evidenziare, agli occhi di un visitatore, questa parte dell'identità tarantina. Si tratta di un progetto aperto alle idee. Noi ci mettiamo le nostre, voi le vostre. Poi insieme si decideranno quali sviluppare.

Le nostre proposte:

Taranto è uno scrigno di tesori materiali ed immateriali la cui conoscenza, allo stato attuale, è tuttavia riservata ai soli eruditi. Passeggiando per la città, infatti, si avverte palesemente l’assenza di una narrazione monumentale capace di suscitare emozione ed il giusto rimando ad un patrimonio sconosciuto ai più. “La politica di comunicazione non solo trasferisce informazioni su ente urbano-territoriale ed offerta, essa ha anche il compito di trasferire la loro immagine e rafforzarla se c’è, costruirla se invece manca. Mentre l’identità è ciò che si è (nome, patrimonio storico, habitat, cultura, economia, popolazione), l’immagine è ciò che se ne percepisce dall’esterno. Spetterà alla politica di comunicazione contribuire a formare un’identità territoriale espressa con una serie di caratterizzazioni ed attrattività.” (Prof. A. Foglio). Le installazioni monumentali mirano, dunque, a creare valore aggiunto in termini di immagine e di narrazione legate al brand, capaci di generare al contempo consapevolezza nei cittadini e grande suggestione nei turisti. Una straordinaria timeline narrativa, visibile e tangibile, degli uomini e delle donne che si sono contraddistinti per le loro gesta, a partire dalla Taranto greca sino all’età contemporanea (Falanto, Archita, Aristosseno, Andronico, Lisea, Leonida, Icco Niceforo Foca II, Maria D’Enghien, Giovanni Paisiello, Mario Costa etc…).