AL PORTO SVENTOLA LA BANDIERA SPARTANA: L'AUTORITY SOSTIENE IL PROGETTO "TARANTO, CITTÀ SPARTANA"

 Sventola da questa mattina, all'Autorità Portuale di Taranto, una nuova bandiera. Su sfondo bianco, è raffigurato il simbolo greco, il lambda lacedemone. Il Porto di Taranto, diventa a tutti gli effetti “spartano”.
Il Commissario straordinario dell'Autorità Portuale Sergio Prete non nasconde il suo entusiasmo e prosegue orgoglioso nel suo impegno volto alla riqualificazione in chiave turistica della città di Taranto.
«Già dall'anno scorso abbiamo avviato un percorso di valorizzazione e marketing territoriale.- fa sapere- Abbiamo infatti siglato un protocollo d'intesa con la Soprintendenza archeologica della Puglia, che ha portato alla realizzazione di una copia della Persefone in trono, conservata al Museo. Prevediamo inoltre anche altre iniziative condivise, il cui obiettivo è la promozione culturale del territorio e lo sviluppo del turismo, crocieristico in particolare».
A ciò si è aggiunto da qualche settimana, il forte entusiasmo per il progetto “Taranto, città Spartana”.
«Qualche tempo fa, abbiamo avuto modo di conoscerne i contenuti- spiega Prete- Considerato che l'Autorità Portuale è un ente che si occupa di una parte della filiera turistica, abbiamo deciso di appoggiare questo progetto ideato dai cittadini, perché lo riteniamo interessante. Siamo certi che possa avere una ricaduta positiva sul territorio».
L'obiettivo è infatti, «la promozione della città, riscoprendone le origini e valorizzando l'enorme patrimonio archeologico di cui disponiamo. Crediamo quindi che il primo segnale di attenzione possa essere quella bandiera che da oggi sventola al Porto».
Ma le sorprese non sono finite. Sergio Prete ha infatti anticipato che nei prossimi giorni seguiranno altre importanti novità.

«Ringraziamo il Presidente dell'Autority Portuale, Sergio Prete, e tutto il suo Staff per la fiducia e per la determinazione di credere nel progetto di rilancio nato dai cittadini per i cittadini. - si legge sulla pagina Facebook "Taranto, la città spartana"- Lo abbiamo ripetuto e lo ripeteremo in eterno: Taranto può e deve farcela e trovare il coraggio di rialzarsi».

Fonte articolo : cronachetarantine.it